I migliori materiali per un top cucina funzionale e duraturo

La progettazione della cucina non può prescindere dalla scelta stilistica, di materiali e funzionale del top cucina.

Sempre più integrate nel living, le cucine nelle case sono sempre più al centro dell'attenzione. A fare da anello di congiunzione è generalmente l'isola o la penisola, complemento che deve unire funzionalità e design, in base ai gusti estetici dei padroni di casa. Per questo, che si tratti dell’acquisto di una nuova cucina o di un restyle, la scelta del top cucina deve essere valutata attentamente.

La cucina è l’ambiente in cui si sperimenta e si adoperano cibi, oggetti taglienti, pentole roventi, detersivi, sostanze acide come succo di limone, pomodoro o aceto. Tutti elementi che possono danneggiare un piano cucina di scarsa qualità.

I materiali devono quindi essere di qualità. Noi di Bruzzi Arredi saremo lieti di accoglierti nel mondo dell’arredamento nel nostro punto vendita di Piacenza, per farti conoscere tutte le nostre proposte di cucina e guidarti nella scelta dei migliori materiali.

Top cucina di qualità: le caratteristiche

Partendo dalla considerazione che non esiste il materiale perfetto per eccellenza ma che ogni materiale risponde a diverse esigenze, sul mercato esistono moltissime opzioni di materiali per realizzare il top cucina.

Ogni materiale ha le sue caratteristiche, che conferiscono prestazioni e finiture uniche. Grazie alla guida dei nostri esperti progettisti potrai scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

In ogni caso ci sono delle caratteristiche a cui ogni top deve rispondere:

- Praticità

- Durevolezza nel tempo

- Facilità di pulizia

- Resistenza a calore o sostanze/cibi acidi o aggressivi

Al giorno d’oggi ai classici materiali da sempre impiegati per i piani di lavoro, si sono affiancati materiali innovativi, frutto della continua ricerca e innovazione nel settore dell’arredamento.

Il marmo

- Pregiato

- Resistenza al calore

- Personalizzabile

Il top in marmo è in grado di dare grande risalto alla cucina, rendendo l’ambiente elegante e lussuoso. La sua naturale varietà rende ogni lasta di marmo unica nel suo genere e le varianti di colore e finiture si adattano ad ogni gusto estetico.

Grazie ai moderni processi di lavorazione il marmo viene trattato con sostanze che lo rendo impermeabile e resistente all’azione di sostanze aggressive.

Il quarzo

- Resistenza all’abrasione

- Impermeabile

- Eccellente resa estetica

Restiamo nell’ambito dei materiali di origine naturale. Non possiamo non citare il quarzo, uno dei materiali più scelti per i piani di lavoro della cucina sia per la sua resa estetica sia per le sue caratteristiche tecniche.

Si parla di un materiale costituito per il 95% di quarzo e per il restante 5% da resine, vetro e pigmenti che ne amplificano la durevolezza.

Utilizzato sia per cucine moderne che per quelle in stile classico, il quarzo ha una performance ottimale per resistere alle sollecitazioni quotidiane e durare nel tempo, senza un’eccessiva manutenzione. Tuttavia, tra i contro dobbiamo dire che non è particolarmente resistente al calore, quindi attenzione a porre sempre un sottopentola sotto una padella appena tolta dal fuoco.

Il Fenix

- Innovativo

- Resistenza all’usura

- Proprietà antimuffa

Nato dall’impego di nanotecnologie e resine termoplastiche, il Fenix rappresenta uno degli ultimi ritrovati nel settore dell’arredamento. Oltre ad essere un materiale molto impermeabile, è ha anche proprietà antimuffa che lo rendono molto igienico.

Tra le altre cose grazie al calore il Fenix si auto ripara dai micro-graffi. Una peculiarità unica!

Laminam

- Resistenza allo stess meccanico

- Igienico

- Personalizzabile

Il Laminam è tra i materiali più all’avanguardia, una lastra di ceramica personalizzabile nella colorazione e nello spessore, che ben si adatta ad ogni contesto di stile.

Il design e la resa estetica si accostano perfettamente alle sue proprietà qualitative, tra le più performanti nel campo dei materiali per arredamento. È resistente al caldo e al freddo, è semplice da pulire e non teme l’aggressione da parte di sostanze acide, muffe, graffi o detergenti. La superficie è liscia e impermeabile, adatta al contatto con gli alimenti. Resiste nel tempo e mantiene il suo aspetto inalterato anche sotto l’azione diretta dei raggi UV.

Per maggiori informazioni sui materiali top cucina non esitare a contattarci o vieni a trovarci nel nostro punti vendita a Piacenza

Arredamento moderno e antico, un mix di stili originali

Stai pensando di dare alla tua casa uno stile di arredamento moderno e antico insieme? In questo nostro approfondimento scoprirai come accostare questi stili in maniera armonica ed elegante.

Hai ereditato una bellissima credenza in legno o magari un grande tavolo da pranzo antico ma non sai come integrarlo con l'arredamento moderno della tua casa. O semplicemente sei affascinato da stili diversi di arredamento e non sai su quale puntare. Le case riflettono lo stile e la personalità di chi la abita e i mix di stili sono sempre più diffusi. Ed ecco quindi che arredamento moderno e antico si mixano a creare un ambiente unico e super personalizzato.

Quando si decide di dare questa cifra stilistica alla casa però il rischio di creare abbinamenti disarmonici è dietro l'angolo. In questo noi di Bruzzi Arredi possiamo fornirti il giusto supporto per scegliere il mobilio che più soddisfa i tuoi gusti, dalla cucina, al living, alla camera da letto.

Ecco quindi i nostri consigli su come mixare questi due stili.

Stili diversi ma in perfetto equilibrio

Arredare con stili diversi non è per nulla semplice. Bisogna saper dare armonia ed equilibrio all’ambiente, facendo attenzione ai volumi, alla distribuzione e ai colori.

In ogni caso deve sempre esserci uno stile che prevale. In questo caso decidete se dare agli ambienti domestici uno stile più moderno o più classico. Solo a questo punto potete pensare a come integrare l’altro stile.

I nostri progettisti qualificati ti aiuteranno proprio in questo. Attraverso una prima consulenza di arredamento progetteremo insieme soluzioni standard o su misura, con possibilità di personalizzare ogni singolo complemento d’arredo.

I mobili antichi hanno anche il grande vantaggio di poter cambiare destinazione d’uso . Ecco, quindi, che la madia può diventare un mobile per il bagno o una vecchia credenza si trasforma in una libreria. Con le soluzioni di Bruzzi Arredi potrai scegliere tra una vasta gamma di mensole, librerie, aperture e accessori personalizzabili .

La giusta illuminazione per valorizzare

Pochi elementi classici in un contesto moderno e viceversa. E ben valorizzato da una corretta illuminazione . Queste le regole per mettere in risalto il valore di un mobile classico, magari anche antico.

Il nostro consiglio è di posizionare il mobile antico vicino a una fonte di luce, come dei faretti a soffitto che direzionano la luce verso il mobile.

Anche i colori non sono da sottovalutare nell’arredamento. Con la regola dei 5 colori si va sempre sul sicuro. È bene evitare abbinamenti stridenti e scegliere al contrario colori complementari.

Le soluzioni Bruzzi Arredi sono perfette per ogni esigenza di stile e sono tra le migliori presenti sul mercato. Collaboriamo infatti con le migliori marche di arredamento.

Scopri tutte le nostre soluzioni per abbinare arredamento moderno e antico. Vieni a trovarci nel nostro negozio a Piacenza